Vacanze 2014 – 8

Share on Twitter
Vacanze 2014 – 8 - Clicca per ingrandire

Vacanze 2014 – 8 – Clicca per ingrandire

Dopo essere stati ospiti da qualcuno i vostri gatti tornano viziatissimi?

This entry was posted in Strisce. Bookmark the permalink.

10 commenti a Vacanze 2014 – 8

  1. Chtorrian says:

    I nonni/suoceri/famigliari aggiunti sono tutti uguali.
    Ad esempio, quando avevamo lasciato la bassotta (perdona l’eresia se parlo qui di cani!) alla suocera, al ritorno dalla vacanza abbiamo ritirato il classico “rotolo parafreddo” da lasciare ai piedi delle porte: era talmente gonfia che non riusciva più ad acciambellarsi, come suo solito, nella sua cesta.
    Fortuna che i cani sono di “bocca buona” (prima ingoiano, poi si chiedono se gli piaceva, e alla quarta ciotola si domandano se volevano mangiarlo), per cui non ha avanzato pretese sulla qualità del cibo.
    Fosse capitato invece al mio Padrone, credo che una volta tornato a casa avrebbe fatto sceneggiate alla Masterchef: “Tu vuoi che muoro?! Ti tiro ciotola addosso!“.

  2. Fabio says:

    Mettila così: per un po’ risparmierai sulle spese di sostentamento della micia. 3:)

  3. Giusy says:

    Sono fortunata, Miele viene sempre con me. Inoltre si autoregola da sola, mangia il giusto, non esagera mai, e vuole solo una marca e tipo di scatolette. Pertanto problemi con il cibo non ne ho mai avuti! ^^

  4. Emanuela says:

    Hahahaha…!!! Troppo forte la Cucina Italiana e il faccino della micia!!!!

  5. Lockheed says:

    Una coniglia che portiamo dalla suocera e al ritorno è sempre un po’ più paffuta rispetto all’andata, a forza di mele e carote (vegetali si, ma carichi di zuccheri: dovrebbero essere dati con moderazione). Non ci sono mai stati davvero strascichi per fortuna: tritaverdure orecchiuto tutta la vita! :)

  6. florina says:

    Si Si VIZIATISSIMIIIII
    la nostra padrona non può portarci da nessuna parte (siamo sempre una banda) vengono loro a casa nostra, di solito il sacco da 12 Kg con lei dura un mese poco più con la nonna NO.
    sempre la nostra padrona ci tiene a dieta con crocchette light che puntualmente non tocchiamo perchè la nonna ci da altro.
    sfortunatamente non si allontana per molti giorni.

  7. Gattangolo says:

    :-)))) Bellissima!

  8. Caterina says:

    Chiedo venia se anch’io parlerò del cane che ho fortissimamente voluto dopo una vita passata in compagnia deliziosa dei gatti (adesso ne ho solo due). Da quando è arrivata Bella (cane trituratutto) vedo comportamenti che non immaginavo, e citando Chtorrian dico: fortuna che i cani sono di “bocca buona” (prima ingoiano, poi si chiedono se gli piaceva, e alla quarta ciotola si domandano se volevano mangiarlo)!
    Quelle annusatine stile micio con fare schifiltoso, per poi lasciare la leccornia (pollo, tonno, prosciutto) e guardarti con aria sdegnata, con il cane non esistono: Bella ingoia, trita, ingurgita. Poi, forse, si chiederà anche se quello che ha mangiato era anche buono… forse.

    p.s. Kaneda, qualora un giorno ti trovassi a corto di idee, suggerisco una proficua collaborazione con Chtorrian!!!

  9. Alessandro says:

    E si… più stanno vicini a noi “stupidi umani” e più prendono le nostre abitudini ;).

  10. Marcello67 says:

    Quoto #Caterina per la collaborazione con Chtorrian!!!