L’uno o l’altro?

Share on Twitter

Clicca per ingrandire

Secondo me è questo ciò a cui pensano i felini negli interminabili momenti che passano davanti a una porta finestra per decidere se uscire o meno sul terrazzo o nel giardino…

This entry was posted in Strisce. Bookmark the permalink.

5 commenti a L’uno o l’altro?

  1. Francesca says:

    La Lea riflette sul dentro o fuori sdraiata nella gattaiola, che è inserita nel muro che ha un cappotto di circa 30 cm, quindi ci proprio comoda comoda.

  2. chtorrian says:

    Per non parlare poi del fascino perverso esercitato su di loro da qualsiasi porta…

    Dal dizionario “Sabatini Coletti”:
    Porta: apertura che mette in comunicazione due ambienti separati da un muro, da una parete, da una recinzione e sim.

    Dal dizionario “Felini Micetti”:
    Porta: stupido manufatto degli stupidi umani, il cui lato giusto è sempre quello dall’altra parte.

  3. gattangolo says:

    Oggi sono entrata in un’agenzia di viaggi per cercare di acquistare un biglietto e subito mi si è fatto incontro l’impeccabile gestore: un micione nero ubertosissimo e in vena di coccole. Alla fine il biglietto non c’era, però ho avuto la mia dose di fusa e sono uscita contenta.
    (Ah, ovviamente tutte le moine del gatto erano finalizzate a…infilarsi fuori dalla porta mentre uscivo io :) )

  4. Kaneda says:

    @Gattangolo: che bella agenzia :)

  5. Davide Q. says:

    Scelta difficile…