Prede per pranzo?

Share on Twitter
Prede per pranzo? - Clicca per ingrandire

Prede per pranzo? – Clicca per ingrandire

Avete mai evitato che il vostro gatto si pappasse una preda?

This entry was posted in Strisce. Bookmark the permalink.

5 commenti a Prede per pranzo?

  1. Gattangolo says:

    Mao!
    E’ negli annali la liberazione di una talpa, portataci trionfalmente una mattina dopo giorni e giorni di appostamenti.
    Impagabile l’espressione dell’ottima Cleo: “Ma, che #@# fate? Non erano questi i patti. Ingrati!”
    Venne poi risarcita con del salmone.

    (Per la cronaca, l’ottima Cleo…era un maschio. Solo che io non lo avevo mai visto, un gatto sterilizzato…)

  2. Claiudio says:

    Innumerevoli volte.
    Fra gli animali salvati ci sono talpe, morejete (topolini), bisergoe (lucertole) e ovviamente uccellini.
    È quasi una necessità salvarli: per non rischiare di trovare all’ingresso di casa pezzi di animali e macchie di sangue dappertutto.

  3. Fabio says:

    Personalmente non sono mai riuscito ad impedire che i miei mici sopprimessero delle prede soprattutto perché lo hanno sempre fatto lontano dalla mia vista. Devo dire però che Penny (la più cacciatrice di tutti) ha sempre avuto un senso, diciamo così, “sportivo” della caccia: ha sempre lasciato libere le prede catturate. Quasi mai ha ucciso. Il guaio è che anche quando ha fatto gentile omaggio di qualcuna di queste le ha lasciate VIVE anche sulla soglia della stanza da letto del padrone (si fa per dire) di casa!!!!

  4. Chtorrian says:

    La mia precedente Padrona una volta mi aveva fatto trovare sullo zerbino di casa un’enorme testa di topo: più che l’esibizione orgogliosa di un trofeo di caccia, aveva i connotati di una chiara intimidazione di stampo mafioso…
    Ovviamente non mi sono più sentito libero di poter rifiutare le sue successive offer… *ehm*… richieste di particolari croccantini a qualsiasi orario. O.o

  5. La mia gatta non li risparmia…fino a pochi mesi fa abitavo in un appartamento al tredicesimo e a primavera faceva una strage!