Un ambiente protetto…

Share on Twitter

Clicca per ingrandire

Ovviamente mi è capitato davvero. Anche voi pensavate che l’unico pericolo consistesse nelle bolle d’aria? ;)

Striscia della categoria Strisce taggata come , .

5 commenti a Un ambiente protetto…

  1. gattangolo says:

    Che tenerona: vuole lasciare tracce di pelo sul tuo cellulare perché tu possa sentirla sempre con te. (Cuoricini cuoricini :) )

  2. Chtorrian says:

    Kaneda, vuoi che ti dica cosa penso veramente di questa strip, senza peli sulla lingua?…

    … Non posso: ho anch’io un padrone!
    [*Cerca disperatamente di togliersi i filamenti estranei dalla bocca*]

  3. anerol141 says:

    ;-) ~ pfu ~~~ ptui ~~~ ahahah :-D … ovunque … bellissima espressione della super GATTA ♥♥♥;-) ;-) ;-) , baci a tutti

  4. Roberta says:

    ahahaha a me invece è capitato di dover mettere lo scotch per sistemare dei fogli da inviare ad un avvocato, mentre la curiosona di casa si è avvicinata mettendoci sopra il suo musetto :D ti creano pure un certo imbarazzo con certe persone :)

  5. Marina Nunzi says:

    A me hanno fatto di peggio.. uno dei miei “padroni” si è seduto sulla tavola che stavo inchiostrando subito dopo essere uscito dalla lettiera, lasciandomi una bella impronta profumata sul foglio. Forse voleva dirmi qual’era secondo lui il miglior uso per il mio fumetto? Spero di no, ma ho dovuto rifare tutto lo stesso! :’(