Dove metti i piedi?

Share on Twitter

Clicca per ingrandire

Anche i vostri gattoni stanno sempre e amabilmente nei luoghi più letali per i loro padroni?

This entry was posted in Strisce. Bookmark the permalink.

14 commenti a Dove metti i piedi?

  1. CiPì says:

    :D haahahhahahhaha! a me succede con le scarpe che lascio in giro… va bene uguale?
    E comunque… i gatti sono furbi… credo che l’obiettivo fosse il tuo gelato…
    :)

  2. Fabio says:

    Letali! Che parola grossa! Diciamo che si! Sempre tra i piedi, quello si! :D

  3. ritona says:

    E se disgraziatamente capita di sentire sotto la ciabatta qualcosa di “semimorbido” e poi Sua Pelosità schizza via miagolando disperatamente con la coda tutta scompigliata e tiene il muso per mezza giornata…

  4. Francesca says:

    Si si, altrochè.
    Quando arrivo a casa, Lea mi viene incontro sul vialetto e poi si mette davanti a me e cammina a zig zag.
    Se non è letale questo!!!
    E infatti un giorno l’ho schiacciata ma fortunatamente non sono caduta.

  5. Kics83 says:

    Io ho il guardiano del bagno. Sempre sdraiato subito fuori dalla porta. La mattina calpestato di fisso!!!!

  6. chtorrian says:

    Chi è che dice che “letali” è una “parola grossa”?
    Il mio ha l’abitudine di fare lo slalom tra le gambe mentre scendo le scale…

    ­­­«Pronto?… Ah, avvocato è lei… No, non ho trasmesso nessuna disposizione testamentale a favore dei miei animali domestici!… Come “la mia ultima mail”? Non ho mandato niente… Sì, il gatto ha l’abitudine di dormire vicino al pc ed ogni tanto cammina sulla tastiera ma… Cosa intende con “cambiare subito la password”?…»

  7. Francesca says:

    @ chtorrian

    Troppo forte la telefonata con l’avvocato :)

  8. Kaneda says:

    Chtorrian ormai sta diventando il cabarettista nei commmenti. Potrei aprire “l’angolo di Chtorrian” con le sue gesta :D

  9. Davide Q. says:

    Molto male… Si deve sempre guardare dove si mettono i piedi!

  10. Valentina says:

    :D Io devo stare attenta soprattutto quando scendo le scale… perché il signor Micio deve sempre passare per primo! Sorpassandomi a destra. :P

  11. ela says:

    E se quando scendo la scala a chiocciola, strettissima, curo la direzione della mia micia e opportunamente muovo il piede nella direzione opposta, lei fulminea si sposta in modo che io debba aggrapparmi per non cadere!!!!

  12. roberta says:

    ahahahah verissimo! avendone due in casa ora è aumentato il rischio, solo che il secondo è molto più veloce e scappa via, mentre Cherie essendo di 9 anni ha i riflessi un po’ rallentati e ogni tanto si mette sul mio tragitto. :) il colpo enorme l’ho preso qualche giorno fa mentre di sera camminavo al buio in casa e urtato contro Pepito con il collo del piede :( un maleeeee mentre lui è scappato sotto al letto miagolando, volevo consolarlo ma si era offeso porello

  13. Ory says:

    …OK…Questi tipi di “incontri” li ho TUTTI
    ma posso aggiungere la gatta sdraiata dietro ai talloni
    mentre cucino o la gatta in bilico sul bordo del lavandino
    della cucina, esattamente sotto le mie ascelle mentre lavo
    i piatti!!! E poi vogliamo aprire l’argomento “cuccioli molto affettuosi”?

  14. Marina says:

    Cinque gatti.. e ho detto tutto! :-\