Menu à la carte…

Share on Twitter

655_due_cuori_una_gattaAvete visto le “vacanze” di Prot & Zorg, ieri?

Lorenzo ci scrive:

Ciao Kaneda, quando la nostra “padrona” Tricò (che ha già avuto l’onore di far parte della galleria di star del tuo sito) si trasferisce al mare per le vacanze, lascia libero il campo ai mici del vicinato che bussano ai vetri per cercare di ottenere un po’ di croccantini. Al centro c’è Fiocchetta (la mamma) accompagnata dai suoi piccoli: Nerone e Red. La foto risale alla scorsa estate e purtroppo durante l’inverno abbiamo perso Nerone… Nonostante questo, anche pochi minuti fa, si sono presentati puntuali a chiedere cibo: la mamma, il piccolo Red e una nuova amicia che gli fa compagnia.

fiocchetta

Striscia della categoria Strisce taggata come , , .

23 commenti a Menu à la carte…

  1. massic80 says:

    :D Bravo, fatti valere! ;)
    Io comunque sarei per il carpaccio di unicorno…

  2. Dario MI68 says:

    Adesso finalmente ho capito perché non ci sono più unicorni in giro: se li è pappati tutti La Gatta. Bellissima strippa!

  3. hegmex says:

    Urca, che flemma la micia!
    Tutto merito del copy&paste… nevvero?
    :lol:

  4. regulus21 says:

    Il carpaccio di unicorno… che prelibatezza! :D

    E gli occhi di questa micia in primo piano sono fantastici!

  5. Gaunt Noir says:

    AHAHAH! :D Pensa che la 3° vignetta non so neanche come si pronunci! Anche se il carpaccio di unicorno mi ispira! XD

  6. MattoMatteo says:

    Prova con “spezzatino di sarchiapone”, oppure con “stufato di minollo”, o se proprio non funziona c’è sempre lo “sformato di orzomodrillo”… ^_^’

  7. Lorenzo says:

    Huahuahua! Bellissima strip e grazie per aver pubblicato la foto! ;-)

  8. nicoletta says:

    hai per caso acceso un mutuo per nutrire la gatta? splendide strip e foto

  9. non capite niente voi bipedi.
    magari voleva solo tonnino e riso.

    gatta non t’arrendere! prima o poi ce la faranno a capire!

    [WORDPRESS HASHCASH] The poster sent us ’0 which is not a hashcash value.

  10. Maryluna says:

    bellissimo questo fumetto… ^_^ c’è ne sono altri? complimenti al disegnatore… ^_^

  11. elena gattara says:

    cavoli, è proprio vero: chiunque posseggga un gatto…. ops, sbagliato, chiunque serva un gatto, vive quotidianam quest’esperienza…..
    ciao
    ele

  12. elena gattara says:

    possegga

  13. meccano says:

    ho presente la situazione…maledetto gatto =__=

    [WORDPRESS HASHCASH] The poster sent us ’0 which is not a hashcash value.

  14. Fayaway says:

    Ma lasciala un po’ in pace, i mici a volte se non mangiano è perché non hanno fame. Comunque, le cose che piacciono a Kine sono: sashimi di alici paesane (ma che siano PAESANE!) fresche, gateau di patate, tartare di coniglio, filettini di manzo crudo, e soprattutto GELATO AL FIORDILATTE! :D Lo adora.

  15. Giusy says:

    Troppi vizi !!!
    Tutti bei mici, Lorenzo :-)

  16. Tanner says:

    per fortuna non sono tutte così
    la mia prima gatta si mangiava anche l’insalata…

  17. Upi says:

    Ummh…difficilina la gatta…. Ti consiglierei i metodi di mio padre con me da piccola, ma chiamerebbero il WWF da qui a breve!! ;-)

  18. Anna says:

    La mia Black va matta per cipolle e noccioline. E una volta l’ho vista mangiare i peperoni.

  19. Melly says:

    Il mio Orazio (il micio chic che hai pubblicato qualche mese fa) ama i sardoncini crudi, ma solo i sardoncini, il salmone affumicato, e ultimamente strippa per le nuove bustine petreet (è concessa la pubblicità vero), ai gusti pollo, tonno o pesce bianco.

  20. alecs says:

    Mi ricorda una certa gatta di mia conoscenza… :D

  21. cleo says:

    la baverese di scarafaggi con salsa di cimici hahahahahahahhahahaha

    [WORDPRESS HASHCASH] The poster sent us ’0 which is not a hashcash value.

  22. elena gattara says:

    ma nessuno ha gatte cui piaccia la panna montata , anzi a dire il vero anche liquida, basta che sia panna……. zuccherata, però, al naturale mmmmmmhhhhhhhhhh

  23. Natascia says:

    hahaha scusa ma questa me la devo stampare!! anche io sono arrivata alla stessa conclusione!! qualsiasi gusto apro…voleva l’altro!!!