16 thoughts on “Gradassa

  1. ahahaha la sirena antipiccione!! 😀

  2. Oddio, la faccia della gatta nella seconda vignetta mi fa morire XDDDD

  3. Quando shuichi vede una mosca o un uccello dalla finestra emetti strani versetti diversi da un miagolio fa troppo ridere, credo lo facciano tutti i gatti pero^^

    gredo sia un verso di “stress” del tipo… “uffa non riesco a raggiungerloooo”

  4. Lo fanno tutti i gatti, pure i miei due 🙂

  5. Dirà: quello è il mio territorio! 😀
    Ciao! 🙂

  6. mah, la ma lancia dei “gridolini” che mi sembrano dei gridi di guerra…coem dire”ti avverto che tra poco ti mangio! : con le mosche a volte ci riesce, meno con gli uccellini !
    nikita

  7. confermo: tutti i gatti lo fanno, sono dei versi strani, quasi un “cozzare” rapidissimo dei denti e della lingua che provoca una specie di scricchilio/ticchettio ben diverso dai miagolii…. sempre quando ci sia una preda nei paraggi
    ciao
    ele

  8. E’ vero per quanto dolci e morbidosi sono spietati assassini!!!!La mia guarda borbottante i nidi…come dire “tanto scendete..prima o poi”….

  9. Meno male che la tua non salta sul tetto nel tentativo di acchiappare i pipistrelli! ^^; Comunque Misa è bellissima!!! 😀

  10. bella striscia, come sempre!!!
    ma riuscirò ad imparare a disegnare come te!!!!
    ciao Caneda

  11. Grazie per la pubblicazione della foto!!

    Purtroppo la micia è sparita poco tempo fa…. L’abbiamo cercata ovunque…
    La speranza non muore mai.

  12. Bella la Micia arrotolata!!

    Però Kaneda sei cattivo, la foto della mia micia non l’hai ancora messa! 😀

  13. @ The W.: Qual era la tua gatta?

  14. ti ho mandato una mail con la foto a cui hai pure risposto 😀 eehh l’età! 😀
    Cmq è quella thai seduta davanti alla sua casetta

  15. In alcuni casi quei versi sono un tentativo di imitare il verso della potenziale preda: infatti, a seconda del tipo di uccelli che il gatto vede, emette suoni diversi (avevo visto una gatta che riusciva a imitare in modo passabile il garrire delle rondini, emettendo un suono simile, e della stessa durata… e le rondini rispondevano al richiamo!)

Comments are closed.