Voglio la pappa 2

Volevo segnalarvi l’intervista a quel ciarlatano di Kaneda apparsa su Comicsblog.it. Se avete 5 minuti di tempo da sprecare, andate a leggere quali cose interessanti ho da dire 😉

Il micetto di oggi è  Oscar. La sua domestica, Sara, giustamente scriveva a giugno:

“Ecco il piccolo Oscar! Ha appena 5 settimane (nella foto, poi chissà, quando la pubblicherete sarà già partito militare :P)”

19 thoughts on “Voglio la pappa 2

  1. un po’ di dieta non puo’ che farle bene, alla linea e al caratere 😛 😉

  2. …ma che abbia preso lezioni di bastarderia dalla neko ?

    😉

  3. Ci vorrebbe un aggiornamento per vedere il delizioso Oscar oggi!

  4. La prima espressione di estrema sofferenza della Gatta è sublime!

    E poi, Oscar su uno Steinback, sotto uno spartito de “La serva padrona”… è l’iconografia del GATTO! 😀

  5. ma quando finirai con i gatti dei lettori(anche se mi sembra difficile), comincerai con i Lolcats? sarebbe stupendo!

  6. @regulus21
    ammazza che occhio 😉 non l’avrei mai riconosciuto quello spartito 😛
    Già  mi incasino un po a solfeggiare e terzine del poltronieri! XD

  7. L’atteggiamento di uomini e bestie del “Mi serve mi serve mi serve – non mi serve più” è davvero uno dei più irritanti…
    Oscar è davvero splendido!

  8. bellissima la foto e bellissima la miciona e l’espressione della sua padrona!!!!!!!!!

  9. Il micino Oscar ormai micione è stupendo mi sa che ora non riesce più a dormire sulla tastiera del pianoforte!!! hihihi
    Per la vignetta ecco quando fanno così … quando fanno così … beh ci si abitua ma è mooooolto snervante!

  10. la vignetta bellissima … ma la gatta sta male????????
    il micetto meraviglioso …
    l’intervista fantastica.

  11. Bella l’intervista, e bella la foto, dio solo sa come fai a sfoggiare sempre quel sorriso a 320 denti! 😀 Sei un uomo che mette allegria a guardarlo (sarebbe bello sentire cosa ne pensa la moglie in proposito…) 😛

  12. Ma Oscar il micetto pianista è troppo amore!!!
    Sul comportamento della Gatta, no comment.
    Molto interessante l’intervista… condivido in pieno la tua preferenza per la scuola fumettistica americana, i fumetti che citi li ho pprezzati per lungo tempo, Garfield ovviamente continua ad essere il mio eroe (incarnato nel mio MicioAlex), ma mi ha stupito che tu non abbia nominato i Peanuts del grande Schultz… dimenticanza, o scarso gradimento?

  13. Ah allora non è solo un problema del mio gatto!

  14. Invisible Girl

    Bastarda la gatta… ma tanto tanto bastarda!

    E che carino Oscar! 🙂 ma poi è andato a fare il militare?

  15. In certi casi ci vorrebbe la santa pazienza io ne ho due che fanno così!!!! Che meraviglia oscar ma che amooooore!!!!!

  16. Che gatta dispettosa!!
    La mia Ciccia non miagola, mi fissa mi fissa mi fissa, e quando le faccio vedere la sua pappa mi regala un miagolio lieve…..
    Oscar meraviglioso!!!

  17. Amore piccinoooooooooooo à§_ৠche teneresssssaaaa…
    p.s. pure la mia micia da buca alla pappa (però solo se non è di suo gradimento) <.<

  18. accidenti, lo sapevo, sto una settimana lontana dal PC e a sorpresa viene pubblicato Oscar! comunque per gli interessati: no, non è ancora partito militare, però pesa 4kg adesso! gli ho fatto un’altra foto sul pianoforte… non c’entra quasi più 😀 (anzi, ora la mando a kaneda e tra quattro mesi, forse, lo vedrete tutti :P)
    Sara

  19. Evviva Oscar!!!!! in effetti è un po’ troppo peloso, ma come è tenerello!!!

Comments are closed.