Senza motivo?

Share on Twitter

Eh, sì, quante volte capita a noi poveri servitori? E poi, cinque secondi dopo, via con le coccole, MAH! :)

La protagonista di oggi è Sekhmet che impedisce al Lisa di disegnare come vorrebbe.

Striscia della categoria Strisce taggata come , , .

20 commenti a Senza motivo?

  1. Hegmex says:

    …la vendetta per l’empio volatile…?
    LOL !
    ;)

  2. cleo says:

    Mi ricorda un detto di qualche cinese o giapponese (forse qualcuno famoso ma non ricordo chi) che faceva: quando arrivi a casa tu picchia tua moglie, lei sa perchè! :)

  3. yahoo says:

    e non l’hai presa a calci? lei saprà  il perchè…

  4. Fayaway says:

    C’è SICURAMENTE un motivo! Dì la verità , da quant’è che non passi per la cassettina?

  5. monjaninja says:

    esatto. come quando sei lì che fai i grattini sulla testa e poi improvvisamente, come in preda ad un raptus, la mano diventa il loro nemico numero 1….
    valli a capire tu…
    il nome è azzeccatissimo per Sekhmet – che non so cosa volgia dire.. però ci sta proprio bene!

  6. Pacy says:

    Il mio TEO quando mi fa male poi mi lecca la bua!!!
    Bella Sekhmet … adoro i gatti neri!!!
    Pacy

  7. paola says:

    il mio morsica e poi mi lecca per farsi perdonare … valli a capire : )
    Il nome Sekhmet è azzeccatissimo sembra proprio una divinità  egiziana,
    ma non è un comune gatto nero o sbaglio?

  8. Dan says:

    Esatto cleo!!! Ho pensato la stessa cosa!

    Kaneda.. Le hai fatto vedere puntate di Ken Shiro?? Stava imitando Shu?

  9. regulus21 says:

    La mia mi mozzica e mi graffia, soffia e se ne va sdegnata, nel bel mezzo di una coccol-session! -_- Chi li capisce è bravo.

  10. Pimpirulin says:

    In fondo se avessimo voluto un animale che si facesse capire non avremmo preso un gatto…
    Con una delle mie avviene il contrario: lei viene a letto e incomincia a cocolarmi (unghie puntate sul cuoio cappelluto per non farmi muovere e pulizia a fondo dei capelli) e io scalcio, soffio e sbuffo. In quei momenti vorrei avere anhe io gli artigli!

  11. mick78 says:

    …capita…
    Sekhmet: complimenti a te per l’indubbia avvenenza e alla tua umana per la scelta del nome, bellissimo, e pure azzeccato. Viva gli egizi, che sapevano aprezzare…

  12. Claudietta says:

    Sekhmet deve essere un tenerone ….. davvero bello!!!!
    Kaneda di’ la verità  che gli hai fatto stavolta alla gatta…..:-) sembra avere l’aspetto di una che se l’è presa….. :-)

  13. Elisa says:

    mitica…. che altro dire

  14. Vida says:

    Ahahah tanto vero quanto doloroso!!! Ho chiesto l’amicizia di Prot, ma sarebbe bello avere anche la gatta su facebook!!! Almeno un fan club!!!

  15. Stregatta says:

    Quando ero piccolina e già  servitrice di felini più o meno indecifrabili, ogni tanto (come tutti gli stupidi umani….) avevo dei comportamenti ignobili nei confronti del micio di turno, per esempio lo picchiavo (…insomma, si fa per dire…) e poi lo inseguivo mentre scappava, giustamente sorpreso e incazzato, e me lo coccolavo teneramente per farmi perdonare: credo che anche il gatto in questione pensasse “Mmahh! Chi la capisce è bravo…” Sekhmet è semplicemente stupenda!E guardate il significato del suo bel nome: http://it.wikipedia.org/wiki/Sekhmet
    Mai nome di gatto fu più azzeccato! ;-)

  16. paola says:

    per Vida
    Su Facebook esiste il fan club di due cuori e una gatta

  17. Emanuela says:

    Che bella la micia nera!!!!

    Anche io ne ho uno così bello nero nero nero… (vedi 21.07.08: http://www.duecuorieunagatta.net/?m=20080721)

    Sono impareggiabili!

  18. Elisa says:

    a ma perchè?… voi avete ancora entrambe le mani?… complimenti :P

  19. Lisa says:

    Grazie per aver pubblicato la foto della mia Sekhmet!!!!!
    L’ho chiamata così perchè io studio egittologia, e quindi le ho dato il nome della dea leonessa egiziana!

  20. Sandro says:

    Non ci posso credere ! La mia gatta si chiama Bastet….