Sotto attacco…

Share on Twitter
298_due_cuori_una_gatta.jpg
Ebbene sì: la fetida cassettina sta diventando un’ossessione :D
This entry was posted in Strisce. Bookmark the permalink.

32 commenti a Sotto attacco…

  1. lucifer says:

    Mi ricorda qualcuna…°_°’

  2. Cleo says:

    maddai!!! mi sta succedendo la stessa cosa!! Ma non sarà  il cambio di stagione?!?!?!

  3. Zak says:

    io avrei messo anche la maschera antigas!

  4. Albo says:

    costruite un muro intorno alla lettiera!

  5. Selena says:

    Alla mia un giorno le metterò l’elmo con la lucetta..sembra scavi per cercar fossili o_o

  6. Davide says:

    Beh, questo è un affronto ben peggiore del suo solito “stupidi umani”…
    Cos’avete fatto per farla arrabbiare così tanto??? :-|

  7. Tharivol says:

    Ho lo stesso problema con Alice, la mia gatta -.- Tanto che siamo arrivati a doverle comprare una cassettina di quelle chiuse, in cui entrare dallo sportellino. Risultato? L’altro gatto la rifugge e fa i bisogni per terra, di fianco alla cassettina -.-

  8. azari says:

    Esagerato, non gratterà  *così* tanto, dai ^^

  9. Corrado says:

    :lol: :lol: :lol: :lol:

    @azari, se non hai un gatto non puoi capire! ;)

  10. osoloco says:

    @Cleo: è iniziata la fase 2 del piano intergalattigo d’invasione !!! ;D

  11. Andrea C says:

    E’ verissimo!!
    Anche la nostra Tora ha questa potenza ed intensità  di “fuoco”! :-)

  12. Tommy says:

    @Mary: Ti riferivi a qualcosa del genere nel tuo commento?
    I miei gatti cmq fanno molto rumore quando raspano (a volte anche per diversi minuti) e intorno c’è sempre un campo di battaglia (camminare a piedi nudi è una PESSIMA idea) ma nn mi sono mai trovato sotto assedio in questo modo, in effetti :P

  13. KaiserKatz says:

    Kandedaaaaa,
    non so’ da dove tu prenda certe idee, ma le dovresti partorire direttamente nella lettiera per quanto fanno c…e !!
    Sono capitato per caso anche sul cartone animato… MINCHIA !!
    un cartone animato si chiama animato perche’ si distingue dalle immagini fisse.. muovere le bocche a dei disegni insulsi non crea un cartone animato !!

    ah, dimenticavo, ma… perche’ non ci mettete la porta a ste cazzo di lettiere ????

  14. Kaneda says:

    @KaiserKats: è il tuo primo commento qui e lo lascerò, ma la prossima volta vorrei che utilizzassi meno volgarità .

    Per il cartone animato: era da intendere come storyboard e non come prodotto finito…

    Quello lo vedrete presto

  15. Tharivol says:

    Educatissimo :L

  16. KaiserKatz says:

    volevo far notale la pochezza dei contenuti e la banalita’ delle gag umoristiche di tali vignette, per non parlare del tratto…bambinesco e vuoto oltre ogni limite…
    Sono stato educato ?

  17. Kaneda says:

    @KaiserKats: Adesso sì :D

  18. regulus21 says:

    Noi avevamo fino a poco tempo fa la lettiera fuori al balcone e, oltre a ritrovarci con i granelli nelle piante, non notavamo nulla di strano. Ora che, per causa di forza maggiore, ce l’abbiamo in bagno, ci siamo resi conto del bombardamento che TUTTI gli oggetti circostanti subiscono! I granelli si trovano per terra nel raggio di 2 metri, nel water, nella ciotola dei croccantini, sulla bilancia, nel risvolto della tenda (GIURO!)…

  19. cla says:

    Come tutti i gatti….. una bella birbante!!

    Una curiosità  mia: non metti più su web vignette come (per fare un esempio) quella dell’assistenza tecnica? A me era piaciuta un casino!!!

  20. yuni says:

    noi abbiam dovuto ricorrere alla cassettina chiusa…col risultato che ora sia ariel sia gojo quando ne escono lasciano una scia di sabbietta dallo sportellino a ovunque si accomodino…e la maschera antigas non sarebbe una cattiva opzione…

  21. gnagnera says:

    c’è un cartone animato!?! c’è un cartone animato e non hai detto niente!?!?!?!
    (attenzione se ci fosse un link grosso come una casa che io sono troppo stordito per notare, fa finta di niente sorridi e indicamelo con gentilezza, un pò come si fa ai bambini stupidi…:-D)

  22. cleo says:

    osoloco…vorrai dire INTERGATTICO!!! :)

  23. yukiko93 says:

    bella la striscia, stupenda!!!
    ho bisogno di un consiglio: vorrei fare anch’io un web comic, e avrei già  tutto, ma per quanto riguarda il sito non so che…gatti pigliare! mi dai un suggerimento?

  24. Kaneda says:

    @Yukiko: scrivimi nella mail che trovi nel menu in alto e ti dirò come fare :)

    ciao

    Kan

  25. Franz_aRTiglio says:

    @tutti
    nn potete capire: la battuta che sto’ per fare la puo’ capire solo kaneda :P

    @kaneda
    Bella striscia, pero’ non mi piace il font :)
    Seriamente: attendo tue news.

  26. Kaneda says:

    @Franz: oggi ci sentiamo :)

  27. paola says:

    le tue vignette sono fantastiche, ma chi non ha un gatto forse non può capire (o non vuole),
    comunque a questo incoveniente della lettiera non c’è soluzione, Benito ha una lettiera chiusa con sportellino e all’esterno un tappeto enorme, morale quando camminiamo per l’appartamento sembra di camminare su un sentiiero di montagna!!! … consolati
    ciao
    paola

  28. Armando says:

    Visto questo adesso voi immaginate 6 gatti in casa e 4 lettiere e pensate al divertimento ;-)))

  29. Franz_aRTiglio says:

    Come sono fortunato ad avere un giardino (la micia entra ed esce a piacimento) :)

  30. Antonella says:

    La lettiera di Camilla è enorme, ma lei, probabilmente perchè mi ritiene al suo servizio, riesce a ricoprire di ghiaietta un’area vastissima del terrazzo. Come non bastasse, dopo che ho ripulito, si diverte a giocarci a nascondino, ributtando fuori quanta più ghiaia si possa immaginare. I gatti sono così, prendere o lasciare! E se prendi, vuole dire che li ami e sarai per sempre loro ostaggio!!!!!

  31. Mary says:

    @ Tommy: sì, più o meno sì… Mattea raspava più raso terra, ma il concetto è questo ^^…

  32. Klo says:

    Hahahahahaha, mi sono fatta infinite risate con questa. Veramente.
    Sono su questo sito da più di 1 ora credo. Ovviamente, avendo io stessa un gatto (molto dispettoso) capisco benissimo tutto.
    Questa cosa che gratta per mezz’ora e con tanta dedizione mi fa saltare i nervi ogni volta. Arghhh!