Paure infondate

Share on Twitter
289_due_cuori_una_gatta.jpg
This entry was posted in Strisce. Bookmark the permalink.

13 commenti a Paure infondate

  1. peppino says:

    temeva di tornare in vacanza e trovare il suo amico riccio?

  2. Claudio C. says:

    anche con me il mio gatto fa la stessa cosa….lui comincia a strisciare come un serpente però :D

  3. Cleo says:

    Che spettacoloooooooooooo!!!!!!!!!!!

  4. osoloco says:

    Pero’!!!

    Hai trovato cosa usare per far muovere la gatta dai fogli di carta :-D

    P.S.: il mio gatto dovevamo abituarlo tirando fuori il trasportino una settimana prima…
    No, non e’ che poi ci entrava senza far storie, ma almeno dopo una settimana era uscito dal cassetto dell’armadio !!!

  5. Zak says:

    Si chiama terrorismo psicologico!

  6. Albo says:

    prendi nota, potrebbe tornare utile :)

  7. valu85 says:

    Però,coraggiosissima eh? ^_^

  8. Eva says:

    Anche la mia gatta odiava la gabbietta. Costringerla ad entrarci voleva dire na conseguente annaffiata delle nostre braccia con la tintura di iodio. Dolore!

  9. Hoshi says:

    Stessa cosa per il mio gatto! Si blocca, punta le zampe e non riesci a farlo entrare nemmeno con le cannonate! :D

  10. Lorenzo says:

    Beh comunque dipende dai gatti. Io ne ho tre. Due non ne vogliono sapere di entrare, la terza entra dentro da sola (anche quando non deve) e ci si mette a dormire. La prima volta che l’ho portata dal veterinario non riuscivano ad auscultarle il cuore perchà© ronfava troppo :P

  11. monja says:

    più veloce della luce…

  12. Risula says:

    Che scatto felino!!!!

  13. regulus21 says:

    La mia è stata trasportata pochissime volte, ma riconosce perfettamente la forma della gabbietta! :D

    Però quello che la fa scappare più veloce della luce è l’ASPIRAPOLVERE! O_o