Speleologia…

Share on Twitter
283_due_cuori_una_gatta.jpg
This entry was posted in Speleologia, Strisce. Bookmark the permalink.

14 commenti a Speleologia…

  1. Albo says:

    non sarebbe più semplice comprarne una nuova ogni volta? :D

  2. Zak says:

    Io adotterei la strategia di Albo… e’ proprio un compito di m… ops! :D

  3. Scribacchini says:

    Maaa …. togliere il coperchio quando pulisci, no eh? ;-p
    Patt

  4. Lorenzo says:

    E poi dove sta il bello se le cose sono facili? Vuoi mettere la soddisfazione dopo aver finito? :P

  5. Tommy says:

    Kaneda, ma anche la tua gatta fa come i miei, che aspettano che pulisco la sabbia per poi battezzare quella nuova all’istante?:D

  6. Kaneda says:

    @Scribacchini: troppa fatica :D
    @Tommy: certo, che ti aspettavi? :P

  7. Simone says:

    Come sempre, meraviglioso/a. Avrei bisogno di farti una proposta ma non trovo la mail cui scriverti in privato. Puoi darmi un contatto o contattarmi tu? Grazie, poi capirai.

  8. ves says:

    io il coperchio lo tolgo e quei due mostriciatoli pelosi non mi fanno neanche finire di pulire che gia’ l’hanno inzozata di nuovo :-P

  9. Claudio C. says:

    per questo ho deciso di comprare una lettiera al mio gatto normale (cioè senza tettuccio) :D

  10. Tommy says:

    capito è un problema che affligge tutti i gattofili… ho provato a pulire subito dopo l’ultima evacuazione, ma secondo me ne tengono apposta una scorta extra, perchè mi fregano lo stesso! :(
    (la prossima volta che capti telepaticamente un suo “stupidi umani” prova a risponderle “gatti bast…” vedi come reagisce :P )

  11. valu85 says:

    Voto anch’io per togliere il coperchio,l’ho tolto anch’io e si pulisce nettamente meglio.

  12. laura says:

    ma tipo, smontare il coperchio e buttare tutto nella busta dell’immondizia?;-)

  13. rafael says:

    Ciao¡
    Non lo so, quello di comprarne una nuova…mi sembra di no. Quella gatta à© proprio speciale…ha,ha¡
    Un saluto dalla Spagna, da Talavera de la Reina.

  14. Ele says:

    Eheh “perfida” la micia!