Da che pulpito…

Share on Twitter

Da che pulpito… – Clicca per ingrandire

This entry was posted in Strisce. Bookmark the permalink.

14 commenti a Da che pulpito…

  1. regulus21 says:

    Eh, ma chissà  perchà© più puzza, più gradiscono! :D

  2. Loscrutatore says:

    viva la sincerità  :D

  3. Albo says:

    magari anche lei va pazza per le ciabatte di eriadan, perchè non provi?

  4. Tharivol says:

    Oddio, fantastiche le espressioni della gatta *.*

  5. monjaninja says:

    quando la gatta fa prù … non resisto

  6. Pacy says:

    Puzzano da schifo … però a loro piacciono tanto … avranno il gisto dell’orrido?

    Ho gli occhi che fanno degli scherzi oppure Kaneda ha disegnato sopra ad un foglio reciclato?

  7. Osoloco says:

    Puzzano ?
    Ma se leggi l’etichetta con gli ingredienti guardi i gatti con occhi diversi…… :-P

  8. Dario says:

    Fa piacere che anche i disegnatori seri ogni tanto usino carta di riciclo… o è il retro dell’etichetta del cibo per gatti? ;)

  9. Kaneda says:

    @Pacy: hai ragione! O_O
    Chiedo scusa ai lettori! Evidentemente il vostro monitor è migliore del mio (che NON mi ha fatto notare le righe neanche dopo l’intervento di Photoshop).
    … almeno faccio la figura dell’autore ecologico; Al Gore sarebbe orgoglioso di me! :P

  10. Selphie82 says:

    Anche io adoro il “pru” della gatta e il musetto che ha mentre lo miagola!!! Fantastica la differenza tra la pima vignetta e l’ultima…Meaw!!!

  11. Pacy says:

    Basta che tu disegni le strip poi dove le disegni non ha molta importanza >^^<

  12. ale says:

    certo che però è vero la carne in scatola ha davvero un pessimo odore….visitate http://www.turtlericcia.blogspot.com

  13. Mister X says:

    Lo spezzatino??? bleah!!!

  14. Federica says:

    Da quando ogni volta dopo pranzo mi veniva da vomitare a maneggiare quelle scatolette….ho deciso che cucino io per le belve :P