Carognetta…

Share on Twitter
297_due_cuori_una_gatta.jpg
This entry was posted in Strisce. Bookmark the permalink.

12 commenti a Carognetta…

  1. Albo says:

    beh, una lettiera pulita dev’essere inaugurata come si deve!

  2. valu85 says:

    Inaugurata subito! Evviva! ^_^

  3. Lorenzo says:

    Non ci vedo nulla di strano.
    E’ prassi comune che “lettiera pulita” = “bisogno istantaneo”.
    I miei tre inquinatori-di-lettiere lo fanno tutte le sacrosante volte :P

  4. Patt says:

    Da me: 2 cassette per la sabbia + 4 felini fetenti = … indovina un po’? ;-)

  5. monja says:

    mal comune mezzo gaudio….

  6. Elena Gattara says:

    essissì, anke la mia gatta: lettiera pulita = bisogno impellente.
    è una legge della fisica: ad ogni azione (pulitura lettiera) corrisponde sempre una reazione (immediato utilizzo della stessa)
    ciao
    ele

  7. Claudio C. says:

    mettila fuori al balcone dopo che l’hai pulita…vedrai che la gatta non sopporterà  l’idea del freddo di questi giorni, per inaugurarla come si deve
    XD

  8. yuni says:

    è un qualcosa di imprescindibile…peggio della legge di murphy! siamo tutti nella stessa barca, consolatevi ^_^

  9. Tommy says:

    come avevo già  scritto nei commenti qualche striscia fa, è una situazione che (come tutti i gattofili) conosco benissimo :D

  10. Mary says:

    E’ vero, spesso e volentieri fanno delle robe mefitiche… La mia vecchia gatta, per esprimere il suo dissenso verso gli altri mici, faceva l’inferno e poi con la scusa di ricoprire sparava la sabbia fino alla porta di casa. Forse a te non va poi così male.. >.>

  11. Krishel says:

    Anche il mio gatto. Lui è ancora più carogna: non mi lascia nemmeno finire…

  12. Joe Perficio says:

    Come tutti i gatti del resto! Ehehehehe!